La parmigiana di alici e zucchine di Vincenzo Giorgio - Pianeta Gourmet - giornale su gusto e benessere

La parmigiana di alici e zucchine di Vincenzo Giorgio

Posted by

Come preparare la parmigiana di alici e zucchine secondo la ricetta di Vincenzo Giorgio, patron del ristorante La cianciola di Cetara. Si tratta della variante estiva di un piatto tradizionale del borgo costiero che è stato però rivisitato arricchendolo con il sapore leggero delle zucchine che conferiscono freschezza alla preparazione facendo incontrare la terra col mare. La parmigiana di alici e zucchine è perfetta in questo periodo perché può essere servita anche a temperatura ambiente ed è tra i piatti ideali per i nostri aperitivi in riva al mare. Io ho provato a prepararlo a casa e il risultato è stato squisito. Ovviamente ho scelto materia prima di grande qualità e avuto occhio soprattutto per la cottura al forno. Provate anche voi e fatemi sapere.

 

parmig_vapore

 

Gli ingredienti della parmigiana di alici e zucchine per 4 persone

500 g di alici di Cetara ed altrettanti di zucchine, 700 g di pomodori pelati San Marzano, 300 g di provola affumicata dei Monti Lattari, 3 uova, 1 spicchio d’aglio, olio extravergine di oliva, parmigiano, pan grattato e basilico

 

Il procedimento della parmigiana di alici e zucchine 

La prima cosa da fare è preparare il sugo facendo soffriggere l’aglio in padella con olio, quindi versiamo al suo interno i pomodori lasciando cuocere per una mezz’oretta. Nel frattempo, doriamo e friggiamo le zucchine dopo averle affettate della grandezza che più ci piace. Dedichiamoci adesso alle alici: dopo averle pulite, diliscate e private della testa, sciacquiamole sotto acqua corrente e chiudiamole a portafoglio non prima di aver disposto al centro un po’ di formaggio fresco; passiamole nell’uovo e dopo nel pan grattato, quindi friggiamole in olio portato a temperatura. A questo punto possiamo comporre la nostra parmigiana di alici e zucchine. Stendiamo un po’ di sugo come base e alterniamo strati di alici e zucchine condendo con altro pomodoro, parmigiano e basilico. Completiamo l’ultimo strato con altro sugo ed inforniamo a 180° C per 20 minuti controllando chiaramente la cottura prima di servire.

 

zucchina0

 

Come mangiare la parmigiana di alici e zucchine

La parmigiana di alici e zucchine può essere assaporata come entreé prima del pranzo o della cena per placare i morsi della fame accompagnandola da un bicchiere di bianco campano ma è perfetta anche come secondo. Le nostre mamme, per la verità, non si accontenteranno mai di servircela senza un ricco contorno; eppure è ottima anche come piatto unico perché è una ricetta completa e succulenta. Io la adoro quasi fredda, ovviamente non di frigorifero, ma c’è chi la preferisce calda o addirittura fumante. Gustatela come preferite purché scegliate ingredienti freschi e possibilmente a chilometro zero e li assembliate con pazienza ed attenzione. Il risultato sarà eccellente…

 

di Vincenzo Giorgio de La cianciola di Cetara (SA)

Maristella Di Martino

Giornalista e scrittrice enogastronoma, sommelier e maestro assaggiatore di formaggi, è dottore di ricerca specializzato nella comunicazione enogastronomica e nel marketing territoriale (soprattutto nell'organizzazione di eventi). leggi tutto

commenta

Your email address will not be published.

Mostra
Nascondi