Marmellata di melograno, la ricetta - Pianeta Gourmet - giornale su gusto e benessere

Marmellata di melograno, la ricetta

Posted by

Avete mai assaggiato la marmellata di melograno? Io sì. E me ne sono perdutamente innamorata. La ricetta è facile e veloce e necessita solo di ingredienti di alta qualità e un po’ di pazienza.

 

melograno1

 

A colazione, però, stendere un velo di questa delizia su una fetta biscottata e accompagnare con una bella tazzina di caffè non ha davvero prezzo. Lo stesso dicasi per la pausa pomeridiana che diventa un vero stop allo stress mentre il sapore dei chicchi rossi avvolge il palato e addolcisce.

 

Gli ingredienti della marmellata di melograno

2,5 kg di melograno (1 litro di succo), 500 g di zucchero, 2 mele e 1 limone
Come preparare la marmellata di melograno

La prima cosa da fare è tagliare i melograni a metà e ricavarne il succo (che va poi filtrato) con l’aiuto di uno spremiagrumi recuperandolo in una pentola. A questo punto laviamo e tagliamo le mele a dadini per poi tuffarle in padella. Aggiungiamo lo zucchero, il succo e la buccia di limone e mescoliamo con cura. Cuociamo a fiamma media mescolando di tanto in tanto con un cucchiaio di legno almeno per un’ora. La schiuma che si forma va però eliminata con un colino. Togliamo la pentola dal fuoco ed utilizziamo un frullatore ad immersione per passare la confettura. Dopodiché riponiamo il tutto sul fuoco per concludere la cottura. Il tempo necessario è una quarantina di minuti. Intanto sterilizziamo i vasetti e sistemiamo al loro interno la marmellata. Richiudiamo e capovolgiamo a testa in giù conservandoli nella dispensa.

Maristella Di Martino

Giornalista e scrittrice enogastronoma, sommelier e maestro assaggiatore di formaggi, è dottore di ricerca specializzato nella comunicazione enogastronomica e nel marketing territoriale (soprattutto nell'organizzazione di eventi). leggi tutto

commenta

Your email address will not be published.

Mostra
Nascondi