Pasta e fagioli light, la ricetta - Pianeta Gourmet - giornale su gusto e benessere

Pasta e fagioli light, la ricetta

Posted by

La pasta e fagioli light? Si può. E preparata con i fagioli di Controne, che sono una bontà assoluta, è un primo piatto saziante e completo, oltre che dietetico.

 

fagioli1

 

L’abbinamento tra legumi e cereali integrali permette di ottenere un apporto equilibrato di aminoacidi, base delle proteine, e soprattutto di non attentare alla nostra linea. Le fibre, del resto, oltre ad evitare picchi glicemici, aiuta nella regolarità intestinale e il rosmarino ha un effetto digestivo. Il peperoncino, infine, oltre a conferire un tocco piccante che ben si abbina al sapore più dolce dei fagioli, apporta preziosi antiossidanti.

 

 

 

 

Gli ingredienti della pasta e fagioli light per quattro persone

320 grammi di tubetti integrali, 2 scatole di fagioli cannellini, 3 rametti di rosmarino, 1 cipolla, peperoncino fresco, sale e olio extravergine di oliva

 

 

Il procedimento della pasta e fagioli light

La prima cosa da fare è procurarsi dei fagioli cannellini di qualità. E naturalmente vanno acquistati secchi, lasciati a bagno tutta la notte e cotti il giorno dopo. Al mattino facciamo soffriggere per poco tempo una cipolla affettata in una pentola di terracotta con un filo d’olio extravergine di oliva e un po’ di peperoncino, quindi aggiungiamo i fagioli con qualche rametto di rosmarino. Facciamo cuocere lentamente e a cottura ultimata lessiamo la pasta nella stessa pentola. Regoliamo di sale, se necessario e togliamo i rametti di rosmarino. Serviamo fumante.

 

 

Maristella Di Martino

Giornalista e scrittrice enogastronoma, sommelier e maestro assaggiatore di formaggi, è dottore di ricerca specializzato nella comunicazione enogastronomica e nel marketing territoriale (soprattutto nell'organizzazione di eventi). leggi tutto

commenta

Your email address will not be published.

Mostra
Nascondi