Torta crema e amarene, la ricetta della nonna - Pianeta Gourmet - giornale su gusto e benessere

Torta crema e amarene, la ricetta della nonna

Posted by

Torta con amarene… Un dolce che sa di buono, soprattutto se seguiamo la ricetta della nonna. E ognuna di noi ne ha una che le preparava mille bontà, una più squisita dell’altra. E per me la torta crema e amarene è tra i confort food più gustosi.

 

ciliegie2

 

Uno scrigno di morbida e croccante pasta frolla con dentro una dolcissima crema pasticcera e tantissime amarene rigorosamente fatte in casa. Ottima anche da assaporare accanto ad una bella tazza di thé, a colazione o spuntino.

 

Gli ingredienti per la pasta frolla (tortiera 22 cm)
300 g di farina 0, 150 g di burro, 120 g di zucchero, 1 cucchiaino di lievito per dolci, 1 uovo + 1 tuorlo e un pizzico di sale

Come preparare la pasta frolla

Mettiamo tutti gli ingredienti nel cutter e giriamo velocemente fino ad ottenere un impasto a cui diamo la forma di una palla. Sistemiamola in frigorifero per un’ora.

 

Gli ingredienti per la crema pasticcera

300 ml di latte, 3 tuorli, 45 g di farina, 100 g di zucchero, amarene sciroppate

Come preparare la crema pasticcera

Deponiamo i tuorli in un pentolino, aggiungiamo lo zucchero e la farina, poi sbattiamo energicamente con un mestolo unendo il latte. Poniamo la casseruola su fiamma bassa e giriamo fino a che non raggiungiamo il bollore. Togliamola dal fuoco e facciamola raffreddare. La crema della nonna è pronta.

 

Come preparare la torta crema e amarene

Riprendiamo la pasta frolla e dividiamola in due parti (uno più grande dell’altro). Stendiamola velocemente e sistemiamola nella tortiera. Versiamoci la crema pasticcera e sopra le amarene sciroppate in abbondanza ed anche un po’ di succo. Ricopriamo con l’altro disco di pasta frolla rifinendo bene i bordi. Inforniamo a 180/200° C per 45 minuti. Controlliamo la cottura e una volta cotta, cospargiamola con zucchero a velo e gustiamola in compagnia.

Maristella Di Martino

Giornalista e scrittrice enogastronoma, sommelier e maestro assaggiatore di formaggi, è dottore di ricerca specializzato nella comunicazione enogastronomica e nel marketing territoriale (soprattutto nell'organizzazione di eventi). leggi tutto

commenta

Your email address will not be published.

Mostra
Nascondi